fbpx
Molisetour & Omegatravel

Login

Molise tra monti e piccoli borghi

Richiesta informazioni
Richiesta informazioni
Nome e Cognome*
Indirizzo email*
Il tuo messaggio*
Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

180

Hai una domanda?

Chiamaci! Un team di esperti è a tua disposizione per qualsiasi necessità!

+39 0874 453343

[email protected]

Itinerario

1° giorno:Vastogirardi - Capracotta

Arrivo a Vastogirardi uno dei paesi più belli dell’Alto Molise. Incontro con la guida all’arrivo e visita guidata del centro storico che si sviluppa intorno al castello-recintato, un vero e proprio nucleo abitato, caratterizzato da antiche dimore di notevole pregio storico ed architettonico la chiesa di San Nicola ed il Tempio Sannitico la piccola area archeologica che sorge in località Sant’Angelo poco distante dal centro abitato. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata di Capracotta circondato da una vegetazione tipicamente appenninica con un raro esempio di bosco di abeti bianchi e l’assoluta bellezza del Giardino di Flora Appenninica. In serata sistemazione cena e pernottamento presso l’albergo diffuso di Castel del Giudice: un’opera di rivalutazione che ha ridato vita al borgo, facendone risaltare il carattere e la bellezza, un soggiorno tutto da vivere.

2° giorno:Castel del Giudice - Pescopennataro

Prima colazione in hotel e visita guidata del meleto e dell’azienda agricola biologica con circa sessanta varietà di melo tra cui spiccano tre varietà antiche e autoctone: limoncella, zitella e mela gelata uniche per gusto e bontà. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita guidata di Pescopennataro, il paese della pietra, terra natale di maestri scalpellini, e borgo degli abeti data la presenza di numerosi boschi ricoperti soprattutto dall’abete bianco. Immersi in un paesaggio di incredibile bellezza si visiterà il centro storico ed il Museo Civico della Pietra “Chiara Marinelli” dedicato alle bellezze naturali del territorio nonché custode di alcuni reperti preistorici del Molise e dell’antica tradizione pescolana della lavorazione della pietra. Al termine partenza per il rientro in sede.

Foto